Tunnel

Questo tipo di strutture sono costituite da una carpenteria in acciaio zincato a caldo normalmente montata su ruote per renderla mobile e da una copertura in telo con ordito e trama spalmato in PVC autoestinguente.

I tunnel vengono eseguito in pratica su misura e con la conformazione più idonea secondo l’uso che ne fa la Clientela.
Possiamo quindi distinguere le varie categorie con i seguenti titoli:

Tunnel frontali : ossia perpendicolari ad una parete o indipendenti

Tunnel laterali : ossia paralleli ad una parete

Tunnel a tetto : se compresi fra due edifici adiacenti

Punti di carico : insieme di 3 elementi riservata al carico/scarico automezzi

Qualunque sia la soluzione prescelta i tunnel sono comunque calcolati per sopportare la neve ed il vento previsti per la zona di installazione.
Con questo tipo di strutture si possono coprire anche aree molto grandi per il ricovero di attività operative, magazzini o mezzi operativi

Share by: