Porte industriali di servizio

Questo tipo di porte si accoppia normalmente con le porte di sicurezza per consentire, grazie ad una apertura particolarmente veloce, un facile transito ai carrelli elevatori o ad altri mezzi.

Tutte queste porte hanno un manto in PVC con una vasta gamma di colori.

Le porte sono complete di tutti i dispositivi di sicurezza e possono avere apertura manuale o automatica a mezzo telecomandi o radar.

Esse si dividono in 3 categorie:

Porte ad impacchettamento veloce

Questo tipo di porta si caratterizza per un manto irrobustito da una serie di tubolari orizzontali contenuti in apposite tasche in funzione antivento.

porte arrotolamento veloce

Anche queste porte hanno un manto nel quale sono contenuti elementi orizzontali di irrigidimento ma possono avere dimensioni massime...

Porte autoriparanti

In questo tipo di porte il manto non contiene elementi di irrigidimento ma ha il vantaggio, se urtato, di rientrare automaticamente...

Portoni industriali di sicurezza

Queste sono le porte che normalmente sono installate sulle aperture esterne dell’edificio, sono porte di sicurezza con serrature e chiavistelli e sono realizzate sempre in acciaio con coibentazione dei pannelli che costituiscono i vari settori della porta.

Esse si dividono in 2 categorie:

Portoni sezionali a scorrimento verticale

Questi portoni sono realizzati con pannelli in lamiera dello spessore di mm. 40 con coibentazione all’interno. I pannelli sono collegati fra loro da cerniere ed hanno dei rulli di scorrimento in apposite rotaie.

Portoni a Libro

I portoni a libro sono costituiti da pannelli dello spessore di mm. 50 coibentati all’interno ed hanno uno scorrimento orizzontale consentito dalla guida superiore a cui il portone è sospeso.

Tende e strisce

Share by: